riserve naturali della regione calabria lago di tarsia foce del crati
 
home page
attività in corso
news ed eventi
galleria fotografica
logo 25 amici della terra italia regione calabria
 
    Seguici su facebook
MAPPA DEL SITO CONTATTI



ENTE
SERVIZI
TERRITORIO
LAGO DI TARSIA
FOCE DEL CRATI
VISITA ALLE RISERVE
L'ATTIVITA' DI EDUCAZIONE AMBIENTALE
BIODIVERSITA'
PROGETTI E ATTIVITA'
PUBBLICAZIONI
RASSEGNA STAMPA
STAGE E FORMAZIONE
CENTRO DI ESPERIENZA AMBIENTALE
MOSTRE E POSTER


newsletter
 
Iscriviti per essere aggiornato sulle iniziative ed eventi
 
 
 
Home page » news ed eventi » dettaglio notizia


News



27/01/2017 | Piemonte Parchi torna ad occuparsi dell'attività delle Riserve

Piemonte Parchi, la storica rivista di informazione e divulgazione naturalistica edita dalla Regione Piemonte, torna ad occuparsi dell’attività delle Riserve naturali regionali del Lago di Tarsia e della Foce del Crati e lo fa con un reportage che illustra il progetto Con.Vi.vi. “Conservazione in-situ e creazione di una collezione ex-situ atta a preservare la biodiversità della Vite selvatica (Vitis vinifera ssp. sylvestris), presente nelle Riserve naturali regionali del Lago di Tarsia e della Foce del Crati”, realizzato dall’Ente gestore Riserve (Amici della Terra Italia) in partenariato scientifico con l’Università degli Studi della Calabria – Dipartimento di Biologia, Ecologia e Scienze della Terra, nell’ambito della Misura 214, Azione 6 “Progetti comprensoriali per la salvaguardia del patrimonio genetico nazionale”, del PSR Calabria 2007/2013 e che ha avviato la “Conservazione in situ e la creazione di una collezione ex situ atta a preservare la biodiversità della Vite selvatica (Vitis vinifera ssp. sylvestris), presente nelle Riserve naturali regionali del Lago di Tarsia e della Foce del Crati”, con lo scopo di ampliare le conoscenze sulla distribuzione di questa sottospecie per stimarne la densità e il livello di erosione genetica,

 

Dalle Riserve naturali regionali del Lago di Tarsia e della Foce del Crati un grazie al Direttore e a tutta la Redazione di Piemonte Parchi, per l'attenzione più volte riservata all’attività delle due aree protette sul Crati e per il contributo che da oltre trenta anni offre ai lettori, attraverso una qualificata informazione e divulgazione naturalistica, non solo del Piemonte, ma con sguardi e attenzione anche verso altre realtà italiane e non.


Ulteriori informazioni sul portale web delel riserve o presso gli Uffici delle Riserve.       


Tarsia (Cs), 27 gennaio 2017



Amici della Terra Italia

Ente gestore Riserve Tarsia-Crati











© 2000 - 2017 Ente gestore Riserve Tarsia - Crati | Cod. Fisc 80425370584 | info@riservetarsiacrati.it


Powered by
elabografica web solutions