riserve naturali della regione calabria lago di tarsia foce del crati
 
home page
attività in corso
news ed eventi
galleria fotografica
logo 25 amici della terra italia regione calabria
 
    Seguici su facebook
MAPPA DEL SITO CONTATTI


ENTE
» Le Riserve
» Ente gestore
» Struttura organizzativa
» Piano di Assetto Naturalistico
» Divieti
» Norme di Attuazione e Regolamenti
» Sistema di Gestione Ambientale
» Bandi
» Vigilanza
» Le Sedi
SERVIZI
TERRITORIO
LAGO DI TARSIA
FOCE DEL CRATI
VISITA ALLE RISERVE
L'ATTIVITA' DI EDUCAZIONE AMBIENTALE
BIODIVERSITA'
PROGETTI E ATTIVITA'
PUBBLICAZIONI
RASSEGNA STAMPA
STAGE E FORMAZIONE
CENTRO DI ESPERIENZA AMBIENTALE
MOSTRE E POSTER


newsletter
 
Iscriviti per essere aggiornato sulle iniziative ed eventi
 
 
 
Home page » ENTE » Vigilanza

ENTE

Vigilanza

La sorveglianza nel territorio delle Riserve, per come previsto dalla Legge regionale della Calabria n. 10 del 14 luglio 2003, è esercitata:

a) da apposite guardie parco inserite nella pianta organica dell’ Ente gestore delle Riserve;
b) dal Corpo Forestale dello Stato;
c) dal Corpo di Polizia Provinciale;
d) dalla Polizia Municipale dei comuni territorialmente interessati alle Riserve;
e) da associazioni ambientaliste riconosciute, che dispongono di guardie ecologiche alle quali sia riconosciuta la qualifica di guardia giurata ai termini delle norme di pubblica sicurezza, mediante apposita convenzione stipulata con l’Ente gestore delle Riserve;
f) dalle Guardie ecologiche volontarie per come individuato dalla Legge regionale della Calabria 21 agosto 2007, n. 19;
g) da tutti i soggetti cui sono attribuiti, in base alle leggi vigenti, poteri d’accertamento e contestazione degli illeciti penali e amministrativi.

Il coordinamento dell’attività di sorveglianza è affidato all’Ente gestore delle Riserve.





© 2000 - 2019 Ente gestore Riserve Tarsia - Crati | Cod. Fisc 80425370584 | info@riservetarsiacrati.it


Powered by
elabografica web solutions