Presentati dalle Riserve i
“Borghi del Benessere”

Sono stati presentati, ieri 4 agosto 2021 a Tarsia, in Piazza San Francesco, con una conferenza, nel rispetto della normativa anti-Covid, i “Borghi del Benessere”.

L’iniziativa, promossa dall’Ente gestore delle Riserve del Lago di Tarsia e della Foce del fiume Crati, in collaborazione con l’Associazione Scientifica Biologi Senza Frontiere e l’Amministrazione comunale di Tarsia, è finalizzata all’adesione della comunità di Tarsia alla Rete dei “Borghi del Benessere”.

I “Borghi del Benessere” sono intesi come luoghi dove si realizzano azioni finalizzate a promuovere la crescita economica, culturale e sostenibile di un territorio e delle sue identità.

Queste azioni di natura materiale e immateriale si identificano con la valorizzazione e la conservazione delle risorse naturali, ambientali, architettonici e culturali; la cura del paesaggio, la riqualificazione dei centri storici; la tutela della salute; la promozione del ben essere, migliorando la qualità e lo stile della vita dei cittadini.

I “Borghi del Benessere”, ideati e gestiti attraverso un “marchio di identità”, dall’Associazione Scientifica Biologi Senza Frontiere, sono finalizzati a creare luoghi in cui il valore della “salute”, del “ben essere”, e della “qualità della vita” siano realmente valorizzati.

Con l’adesione ai “Borghi del Benessere” ha preso avvio un’indagine sulla qualità della vita, condotta dall’Ente Riserve e dall’Associazione Biologi Senza Frontiere, in collaborazione con il Circolo Anziani Maria Santissima di Tarsia e il Comune di Tarsia.

Alla conferenza hanno relazionato Agostino Brusco, Direttore dell’Ente gestore delle Riserve; Giovanni Misasi, Presidente dell’Associazione Scientifica Biologi Senza Frontiere e Roberto Ameruso, Sindaco di Tarsia. Sono intervenuti con propri contributi Egidio Caputo, Segretario del Circolo Anziani Maria Santissima di Tarsia Gianclaudio Scaglione, Assessore all’Ambiente del Comune di Tarsia; Roberto Marchianò, del Servizio Conservazione dell’Ente gestore delle Riserve e Sara Scarola, Consigliere delegata all’Agricoltura del Comune di Tarsia.

In occasione l’Ente gestore delle Riserve ha presentato la nuova brochureufficiale “La Riserva naturale Lago di Tarsia -The “Lago di Tarsia” Reserve”.

Tarsia (Cs), 05 agosto 2021

Amici della Terra
Ente gestore Riserve Tarsia-Crati